Conferenza sulla Convenzione di Tokyo (1963)

250px-Flag_of_ICAO.svgSi apriranno domani a Montreal i lavori della conferenza diplomatica chiamata a considerare eventuali modifiche ed emendamenti alla Convenzione sui reati e altri atti commessi a bordo di aeromobili, firmata a Tokyo il 14 settembre 1963.

I lavori della conferenza, che si chiuderà il 4 aprile, saranno rivolti a studiare una revisione della normativa internazionale: secondo quanto pubblicato da IATA, nel periodo compreso tra il 2008 e il 2011, sono stati registrati oltre 15.000 casi di passeggeri che, attraverso il loro comportamento, hanno costituito una minaccia per la sicurezza dell’aeromobile, dei passeggeri e dell’equipaggio.

La documentazione relativa all’incontro, unitamente al testo della Convenzione di Tokyo, sono disponibili sul sito ICAO.